Certificato-317SGQ17-Federico-II--19dic14

CQA (Centro Qualità di Ateneo)
Via Nicolangelo Protopisani snc
80146 Napoli, San Giovanni a Teduccio
Tel. +39 081 2530014- 2530015
mail: cqa@unina.it
sito web: www.cqa.unina.it
P. IVA: IT 00876220633

certificato

Formazione

Il Centro Qualità di Ateneo ha tra i propri compiti istituzionali la diffusione della cultura della qualità. A tale scopo vengono organizzati periodicamente seminari gratuiti in tema di qualità e corsi a pagamento sulla gestione degli audit interni e di parte terza (corso 40 ore).I Corsi sulla gestione degli audit interni ed esterni sono erogati solo se viene composta una classe di almeno 10 discenti.

SEMINARI APRILE-MAGGIO 2017
Il CQA in collaborazione con l’Ente di certificazione e Formazione Global Italy, ha organizzato i seguenti seminari:

Data
giovedì 20 aprile 2017
Titolo
Il Risk Managment
Durata
dalle ore 9.00 alle ore 17.00
Aula
aula da definire c/o la sede di San Giovanni, Corso Nicolangelo Protopisani- Napoli
Programma
Introduzione al risk management
Il concetto di probabilità a prescindere
Il concetto di danno potenziale
Il concetto di strumenti di controllo del rischi
Cenni Norma ISO 31000 ed ISO 9001-2015
Cenni La norma ISO 31000 per la Gestione del Rischio
I requisiti della ISO 9001-2015 riferiti alla Gestione del Rischio
Strumenti per il RISK MANAGEMENT
Identificazione dei rischi: metodi e strumenti
Strumenti per l’integrazione della gestione del Rischio all’interno dei processi e delle procedure aziendali
Presentazione di esempi pratici ai partecipanti
Attestato
A tutti sarà rilasciato un attestato di partecipazione


Data
giovedì 4 maggio 2017
Titolo
Indicatori e Misurazione delle Prestazioni
Durata
dalle ore 9.00 alle ore 17.00
Aula
aula da definire c/o la sede di San Giovanni, Corso Nicolangelo Protopisani- Napoli
Programma
Perché misurare la qualità
Come si misura la qualità
Cosa sono gli indicatori
Le norme di riferimento che trattano di indicatori
• UNI 11097:2003“Gestione per la qualità – Indicatori e quadri di gestione della qualità”
• UNI 11155 “Attività operative delle imprese. Misurazione delle prestazioni”
• UNI 10907 “Guida per la gestione degli effetti economici della qualità”
Quali caratteristiche deve avere un indicatore?
Come si costruisce un sistema di misurazione e monitoraggio basato sugli indicatori?
Rappresentare gli indicatori in un cruscotto aziendale
Alcuni esempi di indicatori
Esercizi su esempi pratici
Attestato
A tutti sarà rilasciato un attestato di partecipazione


Data
martedì 16 maggio
Titolo
Seminario Introduttivo OHSAS 18001
Durata
dalle ore 9.00 alle ore 17.00
Aula
aula da definire c/o la sede di San Giovanni, Corso Nicolangelo Protopisani- Napoli
Programma
Lo standard normativo OHSAS 18001
La conoscenza degli strumenti per implementare all'interno di un'azienda
un sistema di gestione per la salute e sicurezza
L'interpretazione in senso operativo dei requisiti delle norme di riferimento
Analisi del rischio
Il processo di audit
Attestato
A tutti sarà rilasciato un attestato di partecipazione


SEMINARI 2015

1. Aggiornamento sulle novità previste dalla edizione 2015 della norma ISO 9001
Argomenti: Struttura prevista dalla nuova edizione della norma e analisi dei principali cambiamenti previsti.

2. Principi di metrologia e modalità per la validazione e valutazione della riproducibilità delle prove di laboratorio.
Argomenti: Informazioni di base sui principi che stanno alla base della metrologia applicata ai laboratori diprova. Metodi e principi per la valutazione della riproducibilità delle prove mediante metodi statistici.

3. Gestione degli strumenti di misura e riferibilità-conferma metrologica.
Argomenti: Modalità di gestione della strumentazione di misura sulla base dei principi della linea guida ISO10012. Principi di base per la garanzia della riferibilità delle misure (sistema SI).

4. Contenuti base della norma ISO 9001:2008
Argomenti: struttura di base della norma ISO 9001:2008, con illustrazione generale dei vari requisiti previsti.

5. Contenuti base della norma ISO 17025
Argomenti: contenuti della norma ISO 17025, riferimento per l’accreditamento di elaborati di prova e taratura. Cenni sulla modalità di ottenimento dell’accreditamento ACCREDIA.

6. Gestione dei documenti e dei dati in riferimento ai requisiti di sicurezza delle informazioni.
Argomenti: Principi di gestione in sicurezza delle informazioni, nel rispetto dei requisiti di legge sulla privacye con cenni sulla gestione delle banche dati secondo ISO 27001.



SEMINARI MAGGIO 2015

Il CQA con il Centro CeSMA, ha organizzato i seguenti seminari:

Mercoledì 20 maggio (docente ing. Flavio Banfi)
1) 9.30-12.30 Conformità dei risultati - regole decisionali secondo UNI EN ISO 14253-1:2013
La norma ISO 14253-1, inizialmente pubblicata nel 1998 e poi aggiornata nel 2013, si prefigge lo scopo di individuare una regola, utilizzabile anche in ambito contrattuale, per giudicare la conformità o la non conformità rispetto ad un valore di specifica definito tenendo conto dell'incertezza di misura. La norma intende fornire un utile strumento per gestire eventuali contenziosi nei rapporti tra produttore e cliente; tuttavia essa è nel tempo diventata una norma molto diffusa nell'ambito delle prove di laboratorio (soprattutto per quelle accreditate), come strumento per valutare il risultato di un test tenendo conto dell'incertezza associata alla misurazione.
Il seminario intende illustrare i contenuti della ISO 14253-1, presentando anche alcuni casi pratici.
2) 13.30-15.30 Evoluzione normativa della ISO 9001
Nel corso del 2015 è prevista la pubblicazione della nuova edizione della norma ISO 9001. La norma ha subito un forte aggiornamento strutturale, per uniformare il documento alle attuali regole generali per le norme di sistema di gestione. L'importanza dell'aggiornamento della ISO 9001 non va ricercata nei singoli requisiti, pur aggiornati e/o integrati rispetto all'edizione del 2008, ma nell'approccio generale, laddove si induce l'organizzazione ad adottare un approccio orientato alla valutazione dei rischi (da intendersi anche come opportunità) nell'affrontare e definire i propri processi e il controllo più adatto allo scopo prefissato.
Il seminario intende presentare le principali novità presenti nel documento ISO 9001 in discussione in ISO al momento (FDIS) rispetto all'attuale norma in vigore.

Venerdì 29 maggio (docente ing. Francesco Ambrosio)
3) 13.30-15.00 Misurare la Qualità attraverso gli indicatori
4) 15.15-16.45 Strutturare gli indicatori aziendali per la valutazione della soddisfazione del cliente

I seminari si terranno presso l’aula master Uninauto sita a via Claudio, 21 palazzina ex Dipartimento di Ingegneria meccanica, 1° piano (dove c’è la sede del CQA).
A tutti sarà rilasciato un attestato di frequenza